giovedì 25 aprile 2013

Desiderio di "Intrappolamento" ;)

Passano veloci questi giorni di primavera, fra tante cose che vorrei realizzare e che invece tardano ad essere attuate... Giorni avvolti nella riflessione, nella riorganizzazione delle idee; giorni che a volte passano tristi e spesso insipidi. Per fortuna che esistono quei momenti rischiarati da quella Luce che, unica e particolare, è riflessa dall'amicizia e da sapore alla vita. 
La forza della luce possono comprenderla solo quanti hanno dimestichezza con le nanotecnologie e in particolar modo chi si occupa di optical tweezer, intrappolamento ottico. A voi, profani di tutto ciò, dico fidatevi! La luce con la sua forza può intrappolare particelle e trasportarle a destra e a manca, su e giù; ciò è vero l'ho fatto di persona, l'ho visto con i miei occhi! 
Se in laboratorio è la luce di un laser, un fascio adeguatamente polarizzato e veicolato da lenti e specchi, nella vita è la Luce di Dio, che rimbalza e si riflette su quegli specchi che chiamiamo amici, ad intrappolare e spostare ogni anima... in lui infatti viviamo, ci muoviamo ed esistiamo (At 17,28). 

venerdì 5 aprile 2013

06 Aprile

Dicono che ridere faccia bene e che allunghi la vita, allora oggi ho fatto un carico di benessere insieme a due dei miei più cari amici Alby e Lollo. Lollo ormai vive a Treviso con sua moglie, mentre Alby ha trovato un lavoro a tempo determinato a Conegliano, mi auguro per lui che possa trasformarsi a tempo indeterminato. Quindi, oggi i tre buoni amici messinesi si son ritrovati a Conegliano Veneto per una rimpatriata; con piacere ho affrontato la trasferta veneta spostandomi dalla rossa Bologna. Io ho fatto più caciara del solito, però avevo un buon motivo...